Il “Decreto Rilancio” è una grande opportunità per riqualificare energeticamente il proprio edificio ma è anche un’iniziativa complessa che ha bisogno di analisi, progettazione, coordinamento, imprese affidabili, esecuzione a regola d’arte.
Tutti aspetti determinanti per la buona riuscita dell’opera, che un ingegnere può gestire, con te, nel migliore dei modi e nel tuo interesse.

Affidarsi a un ingegnere vuol dire conoscere, in base al progetto,
ciò che è detraibile al 110%, cosa può ottenere un altro tipo di contributo
e anche cosa non è coperto da alcun incentivo.
Senza sorprese e con la consulenza personalizzata che ogni edificio richiede, caso per caso.

Affidarsi a un ingegnere vuol dire conoscere, in base al progetto,
ciò che è detraibile al 110%, cosa può ottenere un altro tipo di contributo
e anche cosa non è coperto da alcun incentivo.
Senza sorprese e con la consulenza personalizzata che ogni edificio richiede, caso per caso.

ARVIER

ALLEYSON CHRISTIAN
christian.alleyson@tiscali.it

AOSTA

BAL GERMAIN
balgermain@gmail.com

BLANC MASSIMO
blancufficio@gmail.com

COLLE’ STEPHANIE
stephaniecolle090@gmail.com

CRETON JOEL
segreteria@faberingegneria.it

FROLA FAUSTO
fafrola@alice.it

MAGLIANO MARCO
magliano@faberingegneria.it

MASCOTTO ROBERTO
roberto.mascotto@pastoret.it

PALLU’ SERAFINO
ing.pallu@libero.it

ROSSET FRANCOIS
rosset@faberingegneria.it

TOUSCOZ DAVIDE
davide_touscoz@libero.it

VERDOIA PAOLO
p.verdoia@sinproval.it

BÉTHAZ ALBERTO
abethaz@studiobethaz.it

BUZZI ALBERTO
alberto.buzzi@studiocopaco.it

COMETTO CORRADO
corrado@studiocometto.it

DEL COL RICCARDO
studioingdelcol@gmail.com

FROLA MATTEO
matteofrola@gmail.com

MAIETTI DAVIDE
maietti@faberingegneria.it

NELVA STELLIO LORENZO
nelva@faberingegneria.it

PARISET SANDRO
info@studiopariset.it

ROTTA ANDREA
andrea.certificatocasagmail.com

TRASINO CORRADO
segreteria@studiotrasino.it

AYMAVILLES

BELLEY FOGNIER ALESSANDRO
belley.alessandro@hotmail.it

BRISSOGNE

DUCLOS ANDREA
andrea.duclos@libero.it

CHAMBAVE

GORRET EMIL MARIO
emilmario.gorret@gmail.com

CHATILLON

CALZA HENRI
henri@studiocalza.it

DUJANY CAMILLO
camillo@dgmassociati

CROATTO FABIO
fabio.croatto@ingpec.eu

GROSJACQUES MICHEL
info@dgmassociati.it

COURMAYEUR

CIMMARUSTI EMANUELE
cimmarusti@tiscali.it

GRESSAN

BERLIER ALESSANDRO
alessandro.berlier@libero.it

ZINGHINI’ GIUSEPPE
g.zinghini@virgilio.it

LA SALLE

PELI GIULIO
giuliopeli@libero.it

MONTJOVET
MORGEX

FRASSILLE GIANCARLO
info@studiofrassille.com

LUGANO SILVIA
silvia.lugano@libero.it

PONT SAINT MARTIN

PORTE’ RICHARD
studioporte@libero.it

QUART

PERINO ELIO
eprn@libero.it

SAINT CHRISTOPHE

BONVICINI FRANCESCO
bonvicini.francesco@gmail.com

SANTOMASSIMO DAVIDE
santomassimo@renc.it

CERISE BRUNO
b.cerise@studiocerise.it

ZURZOLO ANTONIO
ing.zurzolo@gmail.com

SAINT VINCENT

CAMOS ERIK
e.camos@virgilio.it

TONIOLI GUIDO
infostudiogt@gmail.com

TONETTI ROGER
roger.tonetti@alice.it

SARRE

BENETTI ALAIN ROBERT
alain.benetti@ponts.org

MARAN ALESSIO
alessio.maran@gmail.com

VERRES

GROSSO SAVERIO FRANCESCO
saverio.grosso@energylab.it

VILLENEUVE

Che cosa sono Super-Ecobonus e Super-Sismabonus

Il Superbonus è un’agevolazione prevista dal Decreto Rilancio (34/2020) che eleva al 110% l’aliquota di detrazione delle spese sostenute dal 1° luglio 2020 al 31 dicembre 2021, per specifici interventi in ambito di efficienza energetica, di interventi antisismici, di installazione di impianti fotovoltaici o delle infrastrutture per la ricarica di veicoli elettrici negli edifici.
Le nuove misure si aggiungono alle detrazioni previste per gli interventi di recupero del patrimonio edilizio, compresi quelli per la riduzione del rischio sismico (c.d. Sismabonus) e di riqualificazione energetica degli edifici (cd. Ecobonus).
Tra le novità introdotte, è prevista la possibilità, al posto della fruizione diretta della detrazione, di optare per un contributo anticipato sotto forma di sconto dai fornitori dei beni o servizi o, in alternativa, per la cessione del credito corrispondente alla detrazione spettante.

Chi può beneficiare
dei “super-bonus”

Il Superbonus si applica agli interventi effettuati da:

  • Condomìni
  • Persone fisiche, al di fuori dell'esercizio di attività di impresa, arti e professioni, che possiedono o detengono l'immobile oggetto dell'intervento
  • Istituti autonomi case popolari (IACP) o altri istituti che rispondono ai requisiti della legislazione europea in materia di "in house providing"
  • Cooperative di abitazione a proprietà indivisa
  • Onlus e associazioni di volontariato
  • Associazioni e società sportive dilettantistiche, limitatamente ai lavori destinati ai soli immobili o parti di immobili adibiti a spogliatoi.

I soggetti Ires rientrano tra i beneficiari nella sola ipotesi di partecipazione alle spese per interventi trainanti effettuati sulle parti comuni in edifici condominiali.

Come puoi ottenere
Super-Ecobonus e
Super-Sismabonus

Il meccanismo per poter ottenere i “super-bonus” è abbastanza complesso, soprattutto dal punto di vista burocratico, e comporta una serie di passaggi, asseverazioni, verifiche. Che si tratti di Condominio o di villetta privata o di altro immobile, si parte sempre da un PROGETTO. Su questo punto, il suggerimento che ti possiamo dare è quello di rivolgersi ad un INGEGNERE, che ha tutte le competenze per soddisfare le tue esigenze, e ti saprà consigliare la strada migliore per riuscire ad ottenere il “super-bonus”.
Nel caso condominiale è ovvia che la decisione di iniziare il percorso “super-bonus” deve essere presa in assemblea. In questo caso la prima cosa da fare è contattare l’amministratore, il quale, come potrai verificare tu stesso, si rivolgerà immediatamente ad un tecnico per gli adempimenti previsti dai “super-bonus”.
Se ritieni di non aver compreso il meccanismo puoi contattare l’Ordine degli Ingegneri della Valle d’Aosta e verrai messo in contatto con chi ti possa dare delle spiegazioni.
In verità il percorso “super-bonus” è un inedito e si sta delineando man mano che escono chiarimenti dai vari Enti coinvolti quali Agenzia delle Entrate, ENEA, MISE, ecc.
Ancora una volta, non temiamo smentite affermando il ruolo centrale della progettazione nel contesto che si sta creando a seguito dell’emanazione del c.d. Decreto Rilancio 34/2020. La progettazione risulta fondamentale per determinare i costi dell’intervento e le conseguenti detrazioni fiscali, ma soprattutto cosa è compreso del “super” al 110% e cosa non lo è, e pertanto ricade negli altri tipi di detrazione ancora in vigore, come il “normale” 50%.

FAQ sull’agevolazione Suberbonus 110%

COME SI CALCOLA IL LIMITE DI SPESA PER L’ISOLAMENTO TERMICO?

COME SI CALCOLA IL LIMITE DI SPESA PER LA SOSTITUZIONE DELL’IMPIANTO DI CLIMATIZZAZIONE INVERNALE?

QUALI SONO I LIMITI DI SPESA PER IL FOTOVOLTAICO?

UN CONTRIBUENTE, COMPROPRIETARIO CON IL CONIUGE E I PROPRI FIGLI MINORI, DI UN INTERO EDIFICIO COMPOSTO DA PIÙ UNITÀ IMMOBILIARI, AUTONOMAMENTE ACCATASTATE, POSSEDUTE DAGLI STESSI IN QUALITÀ DI PERSONE FISICHE, AL DI FUORI DELL’ESERCIZIO DI ATTIVITÀ D’IMPRESA, ARTI E PROFESSIONI, PUÒ FRUIRE DEL SUPERBONUS PER LA SOSTITUZIONE DEGLI INFISSI SULLE PREDETTE UNITÀ IMMOBILIARI E PER IL RIFACIMENTO DEL CAPPOTTO TERMICO DELL’EDIFICIO? *

IN CASO DI ACQUISIZIONE DELL’IMMOBILE PER SUCCESSIONE SI TRASFERISCONO LE QUOTE RESIDUE DEL SUPERBONUS? *

COME DEVE AVVENIRE IL PAGAMENTO DELLE SPESE PER L’ESECUZIONE DEGLI INTERVENTI (SALVO L’IMPORTO DEL CORRISPETTIVO OGGETTO DI SCONTO IN FATTURA), PER FRUIRE DEL SUPERBONUS? *

SE L’IMMOBILE SU CUI SONO STATI EFFETTUATI GLI INTERVENTI È OGGETTO DI TRASFERIMENTO DI PROPRIETÀ, L’ACQUIRENTE (O DONATARIO) PUÒ GODERE DEL SUPERBONUS IN RELAZIONE ALLE SPESE SOSTENUTE DAL DANTE CAUSA? *

SE DECIDO DI CAMBIARE LA MIA VECCHIA CALDAIA CON UNA A CONDENSAZIONE CON CLASSE ENERGETICA A E IN AGGIUNTA SOSTITUISCO I SERRAMENTI, LE DETRAZIONI SONO ENTRAMBE DEL 110 %? *

IL SUPERBONUS SPETTA SOLO SE GLI INTERVENTI DI ISOLAMENTO TERMICO (AD ESEMPIO CAPPOTTO TERMICO) SONO REALIZZATI SULL’INTERO EDIFICIO IN CONDOMINIO OPPURE SPETTA ANCHE A CHI INTENDE POSARE IL CAPPOTTO TERMICO ALL’INTERNO DELLE SINGOLE UNITÀ ABITATIVE? *

IN CASO DI UNITÀ IMMOBILIARI LOCATE O IN COMODATO, IL CONDUTTORE/COMODATARIO PUÒ EFFETTUARE GLI INTERVENTI ANCHE SE IL PROPRIETARIO INTENDE FRUIRE DEL SUPERBONUS SU ALTRE DUE UNITÀ IMMOBILIARI? *

POSSO FRUIRE DEL SUPERBONUS NEL CASO DI UN IMMOBILE SITO IN ZONA A RISCHIO SISMICO 1,2 O 3, DEMOLITO E RICOSTRUITO? *

QUAL È L’AMMONTARE MASSIMO DELLO SCONTO IN FATTURA? IL FORNITORE PUÒ APPLICARE UNO SCONTO “PARZIALE”? *

POSSO USUFRUIRE DEL SUPERBONUS NEL CASO DI SPESE DI RISTRUTTURAZIONE PER LA RIDUZIONE DEL RISCHIO SISMICO O PER L’EFFICIENTAMENTO ENERGETICO EFFETTUATE SU UN’UNITÀ COLLABENTE? *

È POSSIBILE APPLICARE IL SUPERBONUS ALLE SPESE DI TINTEGGIATURA DELLA FACCIATA ESTERNA DI UN EDIFICIO SOSTENUTE NELL’ANNO 2020? *

POSSO ACCEDERE AL SUPER BONUS PER LA MIA SECONDA CASA? *

POSSO ACCEDERE AL SUPERBONUS ANCHE SE NON SONO PROPRIETARIO DELL’IMMOBILE MA LO DETENGO IN BASE AD UN CONTRATTO DI COMODATO D’USO? *

POSSO ACCEDERE AL SUPERBONUS PER I LAVORI DI EFFICIENTAMENTO ENERGETICO SULLA MIA VILLETTA A SCHIERA? LA VILLETTA È LA MIA PRIMA CASA DAL 2015. *

* Fonte sito Agenzia delle Entrate – Italia

  • Regione Borgnalle, 10/L
    11100 Aosta - Valle d'Aosta
  • Codice fiscale: 80006350070